Quesito per lo specialista in Agopuntura

pubblicato 17 nov 2012, 01:33 da Francesco Beccaris   [ aggiornato in data 17 nov 2012, 01:33 ]

Livio ha inviato il seguente messaggio:

Gentile Dottoressa, mio marito ha l'Atrofia multisistemica tipo C. Ho letto che in Corea dopo aver stimolato il punto GB34  hanno acquisito neuroimmagini del cervello tramite la risonanza magnetica prima e dopo l’agopuntura ed hanno documentato un aumento delle risposte neurali nei pazienti nella sostanza nera, nel caudato e nel putamen. Vorrei conoscere il suo parere e se, in base alla sua esperienza, l'agopuntura possa giovargli e non gli sia dannosa. Grazie

Comments